Una svolta per sostenere i Ricercatori Italiani

  • 25 Sep 2020

Dopo i difficili mesi di lockdown ed elevati costi umani ed economici, il nostro governo si appresta a rilanciare il Paese programmando ingenti investimenti in settori strategici per il futuro sviluppo socioeconomico, grazie anche all’importante contributo europeo del Recovery Fund.
Per realizzare questo obiettivo, e finalmente agganciare l’Italia ai Paesi più avanzati, sono necessari investimenti coraggiosi in settori competitivi, a partire dalla ricerca e dal suo sviluppo accademico e industriale.

Articolo pubblicato sul Corriere della Sera

Scarica l'articolo integrale |